facebook-legacy-contactFacebook è uno spazio virtuale dove condividere e connettersi con amici e familiari. Per molti utenti, è diventato anche un ambito per commemorare e celebrare le persone care che sono venute a mancare. Quando l’individuo muore, l’account può diventare una testimonianza della sua vita, delle sue amicizie e delle sue esperienze.

Oggi in questo luogo si sta introducendo una nuova funzionalità, Legacy Contract, che permette agli utenti di scegliere un contatto, un membro della famiglia o un amico che può gestire l’account quando arriva il trapasso. Il passaggio di informazione permetterà a colui che erediterà l’account di commemorare la persona ed il contatto sarà in grado di svolgere alcune funzioni:

– scrivere un messaggio (ad esempio, per annunciare un servizio funebre o condividere un messaggio speciale);
– rispondere alle nuove richieste di amicizia da familiari e da amici che non sono stati ancora collegati su Facebook;
– aggiornare l’immagine del profilo e comprenderne le foto.

Gli utenti che sceglieranno questa opzione potranno dare il loro contatto, autorizzandolo a scaricare un archivio di foto, dei post e delle informazioni sul proprio profilo, condiviso su Facebook. E’ garantito che altre impostazioni rimarranno le stesse, per cui il contatto che ha ereditato l’account non sarà in grado di accedere come la persona deceduta o di poter visualizzare i messaggi privati di quella persona. In alternativa, la gente potrà comunicare se preferisce eliminare il loro account Facebook in maniera definitiva dopo la morte.

Fino ad oggi sul social network, quando qualcuno è morto, è rimasta solo la visibilità, ma il profilo non poteva essere gestito da chiunque. Questa nuova funzione può dar voce a coloro che pensano di rimanere nella memoria dei propri cari anche attraverso questo strumento, sicuramente un sostegno per le persone che hanno sperimentato la perdita, che in questi momenti di grande dolore troveranno conforto su ciò che accade all’account del proprio caro dopo la morte.
Facebook ha pensato di offrire una scelta per i suoi utenti.

La funzione Legacy Contact per ora è disponibile solo negli Stati Uniti.